Catania, nuove denunce per i cittadini che non rispettano le disposizioni del governo

Nel catanese non si fermano le denunce per le violazioni delle disposizioni governative per il contenimento del Covid 19. Scoperta una coppia di pusher che riceveva clienti a casa, un negozio di arredamenti aperto con dei dipendenti al lavoro e 2 minorenni che, annoiati dalla quarantena, erano scappati da casa.

2020-03-25T12:11:01+00:00 25 Marzo 2020|