Catania, prende a pugni il compagno della madre

Nel catanese i carabinieri hanno arrestato un 24enne. È ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Avrebbe picchiato il compagno della madre colpendolo con una serie di schiaffi e pugni. Il giovane avrebbe distrutto anche i mobili dell’appartamento della donna. È stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

2020-01-16T12:34:25+00:00 16 Gennaio 2020|