L’Etna dà spettacolo

Registrato un incremento dell’attività stromboliana al Nuovo Cratere di Sud Est dell’Etna. La fase esplosiva ha prodotto qualche ora fa una nube di cenere vulcanica che ha raggiunto i 4.500 metri di altezza e si è dispersa in direzione sud-ovest. Procede anche l”attività esplosiva al cratere Voragine con periodica emissione di cenere che si disperde rapidamente in prossimità dell’area sommitale.

2020-05-22T10:49:15+00:00 22 Maggio 2020|