Palermo, clinica di Pordenone rifiuta lavoratrice perché siciliana

Figurati se andiamo a prendere una di Palermo”. E’ il messaggio, interno, che però è stato recapitato ad una 30enne di Ficarazzi che aveva inviato il curriculum per lavorare in una clinica di Pordenone. La giovane, già laureata, sta frequentando un corso di specializzazione e aveva pensato di cercare lavoro al nord Italia.

2019-02-12T08:25:31+00:00 12 Febbraio 2019|