Palermo, pilotare un barcone non significa in automatico essere uno scafista

Pilotare un’imbarcazione o tenere a bada i migranti sulle carrette del mare, non significa in automatico essere scafisti. Il concetto è stato messo nero su bianco nelle motivazioni di una sentenza, emessa dal Tribunale di Palermo, che ha assolto sette persone imputate dopo uno sbarco di migranti.

2019-09-18T13:17:38+00:00 18 Settembre 2019|