Raddusa, scoperto centro scommesse non autorizzato

A Raddusa i militari hanno scoperto un internet point che, in realtà, mascherava un centro scommesse privo di autorizzazioni. Il titolare, un 50enne di Ramacca, è stato denunciato. All’interno si scommetteva anche su eventi sportivi non compresi tra quelli dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

2019-07-12T13:05:06+00:00 12 Luglio 2019|