Catania, ciechi e ipovedenti studiano per l’accoglienza turistica

A Catania 12 persone stanno seguendo il corso per avviare al lavoro i soggetti vulnerabili. Si tratta di un percorso rivolto a ciechi o ipovedenti da impiegare nell’accoglienza¬†turistica. Previsti anche studi sul marketing, la storia e la conoscenza del territorio. Seguite i nostri gr per ascoltare le dichiarazioni del presidente regionale dell’Unione italiana ciechi, Gaetano Minincleri.¬†

2020-10-16T14:16:32+00:00 16 Ottobre 2020|